Richie Gray e Parra ko, Pumas senza Albacete ma con Contepomi

Una serie di infortuni dell’ultima ora costringe alcuni ct a cambiare i piani in vista dei test-match che scattano tra una settimana

ph. Jed Leicester/Action Images

Tra una settimana scattano i test-match di novembre e le varie nazionali devono fare i conti con un po’ di infortuni.
La Scozia, ad esempio, dovrà rinunciare con ogni probabilità al seconda linea Richie Gray per la sfida che a Murrayfield opporrà la nazionale dei cardi agli all blacks.  Il giocatore non ha ancora recuperato del tutto dall’infortunio che ha rimediato in Heineken Cup con la maglia dei Sale Sharks e dovrà stare fermo una o due settimane.
Problemi anche in Francia, dove Morgan Parra si è infortunato a una coscia. Una decisione per il suo eventuale impiego nel test di sabato prossimo contro l’Australia verrà presa nei prossimi giorni: il ct transalpino Philippe Saint-André per cautelarsi ha convocato il mediano di mischia Jean-Marc Doussain del Tolosa.
Infine i Pumas: il seconda linea Patricio Albacete salterà l’intero mese di test-match: deve sottoporsi ad una operazione chirurgica all’occhio e necessita di un mese di stop. Il giocatore avrebbe probabilmente saltato la sfida di sabato prossimo con il Galles perché il Tolosa aveva chiesto alla federazione argentina di averlo per la partita di Top 14 contro Montpellier. Altri due “pumas” di Francia lasciati liberi per gli impegni con i loro club sono il pilone Marcelo Kodela e Marcelo Bosch (entrambi del Perpignan). Al posto di Albacete il ct Santiago Phelan ha chiamato Tomas Vallejos, mentre per sostituire Kodela e Bosch ha convocato Juan Gomez e, soprattutto, Felipe Contepomi.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La rosa definitiva dei Barbarians per la sfida contro l’Inghilterra

Pat Lam ha convocato 23 giocatori da nove Paesi e undici club diversi. A Twickenham si gioca il 2 giugno

item-thumbnail

Quattro stelle di Tolone per i Barbarians

Inizia a definirsi la squadra per la sfida all'Inghilterra XV del 2 giugno prossimo, in cui ci sarà anche l'esordio delle ragazze

item-thumbnail

E se fosse Warren Gatland il nuovo allenatore della Francia?

Il tecnico neozelandese è ambito da molte squadre fra cui anche i Bleus, che intanto pensano a O'Gara per la RWC

item-thumbnail

British & Irish Lions: la scelta del prossimo tecnico passa del Sei Nazioni, ma attenzione a Hansen

Gatland, Schmidt e Jones sono in lizza. All'orizzonte però ci potrebbe essere un clamoroso accordo col tecnico degli All Blacks

item-thumbnail

Americas Rugby Championship: l’Argentina XV fa en plein

Grande Slam per la seconda selezione argentina, che ha battuto nettamente il Cile nell'ultima giornata del torneo delle Americhe

  1. Hrothepert 3 novembre 2012, 12:51

    Questi chiamono Contepomi come sostituto, con tutto il rispetto possibile ma da noi i titolari sono Burton o Botes o Orquera….!!

Lascia un commento