Pro12: Treviso mette Botes all’ala per domare l’Edimburgo

Il XV titolare annunciato da Franco Smith. Si rivede Favaro in terza linea, Di Bernardo apertura

COMMENTI DEI LETTORI
  1. william 4 Ottobre 2012, 13:38

    Secondo me sprecato Botes all’ala. A mio avviso e’ uno dei mediani piu’ forti in giro in europa, perche’ farlo giocare fuori ruolo? Ma Nitoglia e’ infortunato?

    • fracassosandona 4 Ottobre 2012, 13:50

      mi sto convincendo che Smith stia spremendo i nazionali almeno nel periodo in cui li ha a disposizione (a novembre e a febbraio marzo quelli convocati oggi non giocheranno né si alleneranno praticamente mai a Treviso perché saranno tutti da Brunel).

      Durante le finestre internazionali farà necessariamente esordire gente come Maistri, Fuser ed Esposito, ci sarà più spazio per Vosawai, Williams e Nitoglia, tutti gli stranieri che non sta utilizzando (Roux… Loamanu e Lagrange appena staranno meglio)… sono più che altro curioso di sapere chi gli resterà da schierare a 8 e 9…

      • gsp 4 Ottobre 2012, 14:12

        Anche derby, filippucci, toniolatti, budd, troveranno spazione durante le finestre internazionali, piu’ tutti i nuovi.

        hai ragione, il problema vero secondo me sara’ sul 9. Se semenzato ripete la prestazione della settimana scorsa, le scelte di Brunel diventano ancora piu’ complicate che e’ anche un bene. vediamo che permit players sara’ richiesto quest’anno.

        • kinky 4 Ottobre 2012, 19:02

          Secondo me il numero 9 non sarà un problema perchè Brunel ne porterà via due quindi uno tra Semenzato, Gori e Botes rimarrà nel club!! Più che altro è ora che Iannone vada in nazionale maggiore assieme a Minto!!

          • andreac 4 Ottobre 2012, 20:04

            quoto alla grande

    • luis 4 Ottobre 2012, 17:21

      leggerissimo stiramento, ha già ripreso a correre.

    • Hullalla 4 Ottobre 2012, 17:38

      william, sul campo non si puo’ mandare l’album delle figurine: in questo momento Botes e’ meno performante del solito, probabilmente non e’ ancora in piena forma, per cui Smith lo fa giocare (per aiutarlo a trovare la forma partita), ma all’ala.
      Se ci fai caso, dopo l’infortunio alla spalla l’anno scorso, ha avuto un periodo di appannamento…
      Niente di cui scandalizzarsi, mi sembra.

  2. fracassosandona 4 Ottobre 2012, 13:42

    peccato non sarà prodotta dalla tv scozzese e che di conseguenza non si vedrà nulla…
    speriamo che Benvenuti si risvegli perché tra un po’ anche i tifosi si stancheranno di sostenerlo…
    sta cosa dei mediani schierati ad ala (per quanto botes e gori siano scaltri e veloci) continuo a non capirla…
    altre squadre potranno anche giocare con la doppia apertura ma noi tra poco brevettiamo il doppio 9…

    • gsp 4 Ottobre 2012, 14:13

      daccordo su benvenuti. pero’ bisogna capire se gli manca il fuoco dentro, oppure se gli manca una guida e qualcuno che gl’insegni.

      • Ma’aRhuffi 4 Ottobre 2012, 15:09

        lo staff Benetton,Smith,Martin Dodgson e Goosen stesso sono allenatori didattici,credo non manchi niente in Ghirada per crescere,forse è una questione di motivazioni e allora gli farebbe bene un esperienza all’estero,in difesa di Tommy dico che il suo lo fà sempre,fare la differenza a secondo centro sono in pochi ed il gioco del Benetton almeno in questo inizio di stagione non lo aiuta!poi credo la sua preparazione non sia ancora al top,aspettiamo l’Heineken ed il rientro di loamanu e Williams giocatori che possono esaltare le doti di Tommy!

        • gsp 4 Ottobre 2012, 15:53

          @maa, aspettiamo fine stagione e faremo un bliancio, anche sullo staff. condivido quello che dici su benvenuti non possiamo aspettarci da lui quello che fa williams, cioe’ creare dal nulla. lui invece e’ uno che conclude il gioco della squadra. questa squadra produce meno gioco di quanto potrebbe per i 3/4.

          pero’ proprio per quello, penso possa innestarsi di piu’ sul gioco d’intensita’ degli avanti di treviso, che e’ uno dei marchi di fabbrica e punti solidi del gioco di questa benetton. e che funziona benissimo. per quello forse e’ meglio che stia all’ala ed abbia meno pressioni in difesa. e lasciarlo piu’ libero di seguire il suo istinto ed inserirsi.

          • Ma’aRhuffi 4 Ottobre 2012, 16:38

            personalmente vedo Benvenuti a centro,il problema almeno in questo momento che i nostri 3/4 attaccano sempre con difese schierate e,Leinster a parte,in poche occasioni abbiamo creato il break,situazioni che Tommy sa leggere e dare il sostegno,mancano off-load ed imprevedibilità,si corre meno rischi ma in questo momento credo Smith punti più sulla mischia,lo dimostra che le mete,Semenzato a parte,sono arrivate tutte dalla mischia!

          • And 4 Ottobre 2012, 18:10

            se ci pensi Benvenuti sa finalizzare con la sua velocità ma può anche crearti il break vedi meta di Botes agli Ospreys in HC o di B.Williams contro Glasgow in casa l’anno scorso

  3. Ma’aRhuffi 4 Ottobre 2012, 13:56

    evidente l’emergenza nel triangolo allargato mancando da tempo Williams Loamanu Nitoglia ed Esposito non ancora pronto,questo spiega Gori ala,mancando anche LaGrange Morisi Campagnaro come centri!cmq Botes ha buona velocità,mi piacciono i primi otto,seconda Minto e Pavanello molto fisica,se entrano concentrati e determinati si può vincere la squadra cè!la maggior parte delle mete prese fino ad ora sono nate da gioco rotto dove spesso la riorganizzazione difensiva è stata lenta,dico questo poiche Visser potrebbe fare molto male!FORZA LEONI!

  4. Katmandu 4 Ottobre 2012, 15:15

    Credo che lo schierare i midiani all’ala non sia solo una questione di infortuni mi spiego meglio botes e gori avrebbero giocato li anche con luamarassa e williams arruolabili
    Credo faccia parte del game plan di treviso usare i mediani così

    • Ma’aRhuffi 4 Ottobre 2012, 15:24

      se fossero disponibili e nel pieno della forma Williams Loamanu e Nitoglia,credo che Smith non sia così ottuso da non considerarli con Sgarbi e Benvenuti centri i 3/4 potenzialmente più forti,poi si sa che con Smith gioca chi meglio si allena!

      • Katmandu 4 Ottobre 2012, 16:38

        E allora perché non gioca un centro o amorosini? Per questo credo sia proprio fatto apposta

        • Ma’aRhuffi 4 Ottobre 2012, 16:44

          Ambrosini credo non lo ritengano ancora pronto e centri LaGrange Morisi Pratichetti e Campagnaro sono tutti infortunati!

          • luis 4 Ottobre 2012, 17:28

            Loamanu già si allena e sarà pronto con Williams e Pratichetti dalla prox partita. Se laGrange non si fosse rotto Benvenuti giocherebbe ala senza dubbio.

          • luis 4 Ottobre 2012, 17:35

            Ambrosini sta seguendo la strada tracciata da Vittorio: cambio di emisfero,paese, abitudini e usi e costumi. Con calma si sta allenando e capendo dov’è e cosa vuole che faccia in campo. Comincerà a giocare appena inizierà la transumanza in Nazionale di tanti suoi compagni.

  5. dogriccio 4 Ottobre 2012, 15:25

    sicuramente dico solo qualcosa di detto e ridetto ma la qualità del treviso di quest’anno è incredibile..
    con 2-3 titolari fuori per infortunio (van zyl, loamanu e lagrange più campagnaro e morisi), turn-over con fuori gente come nitoglia e williams (che potrebbero ancora fare la differenza)..e guarda che formazione!!!
    primi 8 uomini di livello assoluto tutti italiani e sopratutto di formazione italiana!!!! (unico dubbio barbieri, si è formato in canada o in italia?)
    la mediana è molto solida, magari non fenomeni ma affidabili entrambi.
    trequarti che mi piace un po’ meno (ma è comunque un lusso se pensiamo alle squadre italiane di 3-4 anni fa) non sono convinto totalmente da questo doppio 9# in campo, nè mi fa impazzire mclean a 15#.
    poi sarei curioso di rivedere iannone a centro visto che all’ala sta giocando molto bene e con costanza pur in un ruolo non suo

  6. Da 4 Ottobre 2012, 15:56

    Si sa qualcosa delle condizioni di Morisi?

    • luis 4 Ottobre 2012, 17:30

      Da quanto dicono solo una gran botta, comunque non si è allenato in settimana.

  7. crostolo 4 Ottobre 2012, 15:57

    La notizia buona è che Burton è in panchina!!
    E il ritorno a #6 di Favaro credo (spero) che registrerà meglio la difesa. Dopo la partita contro il munster è stata un po’ distratta in qualche situazione di troppo

    • william 5 Ottobre 2012, 13:18

      In compenso quella cattiva è che mclean è in campo! 🙂

  8. Picco 4 Ottobre 2012, 16:21

    Fatico sempre a capire l’ostinazione di Smith nello schierare Botes all’ala.
    E’ una prassi consolidata anche se solo per un tempo o anche meno.
    Tuttavia credo che per giudicare un allenatore occorra essere quantomeno allenatori, e francamente non credo nessuno di coloro che scrivono qui sia tecnicamente all’altezza di giudicare.
    Pertanto se Smith decide così (pur permanendo i miei dubbi) avrà i suoi buoni motivi ed a noi non resta che accettarlo e sperare…

    • gsp 4 Ottobre 2012, 16:26

      Allora chiudiamo il blog. il punto del blog e’ proprio quello, che una pulce puo’ permettersi di criticare l’elefante, e se la pulce dice cazzate le prendiamo per tali.

      • Picco 4 Ottobre 2012, 18:12

        Quindi il blog è una fucina di cazzate? Non direi proprio.
        Esiste un sottile limite che differenzia tra chi dice all’interlocutore “non ti capisco” e chi lo accusa di “non capire una mazza”.
        O, se preferisci, è la differenza che mi auguro esista tra il pallone ovale e quello rotondo.
        [^_*]

        • gsp 4 Ottobre 2012, 18:17

          ‘Se’ era inteso per includere il peggiore scenario possibile. ed anche in quel caso e’ semplice ignorare. non sono daccordo sul fatto che non si possa ‘giudicare’.

  9. Katmandu 4 Ottobre 2012, 18:59

    @ Ma’aRhuffi ma guarda che amorosini é un esempio ma in panca hanno toniolatti che fa da ala, anche se so che nasce mm, quindi ripeto secondo me avrebbero potuto mettere per esempio semenzato 9 toniolatti per botes ma non l’ha fatto credo appunto che sia nella sua testa togliere peso dal mediano e farlo ragionare di più togliendogli pressione ma ripeto é una mia idea
    Anche perché sì hanno problemi dietro ma nom mi sembrano così a corto di uomini anche perché hanno delle seconde scelte niente male

  10. gian 4 Ottobre 2012, 20:07

    a mio modestissimo parere la scelta di smith è dettata dal fatto che botes può gestire il gioco sia da 9 che da 10, in questo modo la squadra può contare, in fasi lunghe, di un giocatore in grado sostituire in maniera più che accettabile sia il MM che il MA che siano rimasti dentro un punto di incontro così da velocizzare ed ottimizzare la capacità offensiva. scelta sicuramente discutibile, ma evidentemente nei piani di TV con una certa logica

  11. berton gianni 4 Ottobre 2012, 21:30

    Ma ‘sto benedetto d’un Bue, proprio così scarso da meritare solo un paio di scampoli di gara ? Ormai anche lui e’ qui da due mesi e dovrebbe aver capito i dettami del compatriota…

    • Hullalla 4 Ottobre 2012, 21:39

      aspetta che comincino gli impegni della nazionale e vedrai…

      • berton gianni 4 Ottobre 2012, 22:34

        Fosse vero quello che dici, non sarebbe certo una cosa positiva. Uno dei pochi strangers che si possono prendere, invece di fare la differenza, fa da spalla agli indigeni…Dai Bue, scorna tutti !!

    • speartakle 5 Ottobre 2012, 01:07

      mi sa che hai proprio ragione, scarso scarso no, ma mi sa che la differenza non la fa…

  12. Il Mago 5 Ottobre 2012, 01:34

    @berton @speartakle : il Bue si ambienta e prende possesso con calma del campo. La concorrenza che ha non è così scarsa tanto è che fino ad ora nessuno ha messo sotto così chiaramente il pack dei Leoni. Penso sia un acquisto fatto appunto in prospettiva nazionale, quando avremo Rizzo Citta Ghira e De Marchi in azzurro. Lui potrà garantire con continuità la qualità del pack .

  13. speartakle 5 Ottobre 2012, 10:53

    Si Munari l’ha dichiarato che era un giocatore che doveva garantire la copertura anche durante i periodi 6n e test match. Però per un giocatore dall’esperienza di Roux mi aspetto che non serva un periodo di ambientamento… e poi se sei davvero forte giochi non rimani in tribuna Di Santo e Rouyet giocano per esempio…

  14. franky 5 Ottobre 2012, 15:53

    roux l’unico scampolo di partita che ha fatto l’ha fatto molto bene, budd invece ha mostrato ancora poco e soprattutto in fase offensiva tutti si aspettano di più da lui … pensare che giocatori stranieri che facciano la differenza vengano da noi è difficile, si può sperare in qualche scommessa o giocatore dal buon rendimento, anche loamanu che può dare sicuramente qualcosa in più in attacco rispetto agli altri ha dei limiti in altre fasi di gioco, è normale non avere stranieri fortissimi

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton Rugby, Marco Bortolami: “Ci è mancata un po’ di pazienza e lucidità in attacco”

Il tecnico ha parlato al termine della partita persa di misura contro gli Scarlets

item-thumbnail

URC: Benetton battuto ancora di misura, gli Scarlets passano 34-28

Niente da fare per la squadra di Bortolami, che anche stavolta deve accontentarsi di 2 punti di bonus.

item-thumbnail

URC: la preview di Scarlets-Benetton, una ghiotta occasione per i Leoni

Tanti assenti nei gallesi che chiamano a raccolta i loro grandi vecchi. Diverse novità in un Benetton che vuole riscattarsi dopo lo stop con gli Ospre...

item-thumbnail

Dove si vede il Benetton contro gli Scarlets, in tv e streaming

I dettagli per seguire la partita dei Leoni a Llanelli

item-thumbnail

URC, la formazione del Benetton per la sfida agli Scarlets

Tornano Ignacio Brex, Hame Faiva e Thomas Gallo nel XV titolare dei Leoni per la trasferta in Galles