Elezioni FIR – Gavazzi è il nuovo presidente!

Dalla sede del CONI a Roma arrivano le prime notizie: Gavazzi 28.723 voti (55%), Zatta 20.952 (39%), Amore 3.220 (6%)

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Emanuele 15 Settembre 2012, 13:45

    Siamo rovinati. Fuggite.

    • bebe 15 Settembre 2012, 13:55

      Questa è democrazia…abbiamo sopportato per 15 anni Berlusconi e la Lega!!!

      • ivanot 15 Settembre 2012, 14:00

        meglio che rifai i conti su gli ultimi 15 anni,,,,

        • ivanot 15 Settembre 2012, 14:10

          In effetti chi vince governa, visti i numeri il movimento e spaccato in due……

      • eurobatman 15 Settembre 2012, 17:29

        io per 15 anni ho sopportato quelli che dicono stronzate come questa. se cominciamo a tirare fuori la politica

    • Leonida14 15 Settembre 2012, 16:13

      c’era il 92% degli aventi diritto. per me oggi ha vinto il rugby italiano che ha dimostrato di volere partecipare alla fase elettiva, complimenti a tutti

  2. Rabbidaniel 15 Settembre 2012, 13:46

    Come previsto. La volpe è entrata nel pollaio dalla porta principale.

  3. danilo 15 Settembre 2012, 13:50

    questo paese non cambierà MAI :-(((

    • luis 15 Settembre 2012, 14:39

      esatto, questo paese non vuole cambiare, troppi interessi e troppi tornaconto: si sono venduti per un piatto di lenticchie !!!

      • Leonida14 16 Settembre 2012, 00:52

        hai le prove o ti piacciono i romanzi? facciamo un po’ di nomi, cognomi, accordi, altrimenti sono “solo canzonette”, non credi?

  4. aristofane 15 Settembre 2012, 13:51

    Ottimo, la tristezza regna sovrana in Italia e gli incompetenti e gli ignoranti hanno potere… Ci aspettano quindi i mondiali nel 2023 e 40 accademie, con una terza franchigia già pronta, orsù Gavazzi, rispetti le promesse, ento un anno le voglio vedere sul tavolo queste cavolate immani. Che tristezza.

    • Leonida14 15 Settembre 2012, 16:12

      io mi sarei anche rotto di sentire dare degli incompetenti e ignoranti a priori agli avversari. ti vedo meglio nella curva della Roma con questo modo di pensare

      • aristofane 15 Settembre 2012, 19:55

        Beh, allora addolciamo la pillola: Gavazzi ignora la corretta pronuncia italiana, così come penso ignori quella inglese (e non solo immagino), sulla competenza forse ho esagerato, ma comparato con Zatta-Munari non c’è gara da questo punto di vista, quindi potrebbe essere definito relativamente incompetente.

        • Leonida14 16 Settembre 2012, 01:04

          incompetente riguardo a cosa? rugby non mi sembra, riguardati la sua storia (calvisano dal nulla a tre scudetti – 16 anni consigliere federale) e la gara non esiste ne con munari (sempre asservito a strutture (RICCHE) che già esistevano, non ha mai costruito nulla da zero – che ne sa di un club di serie C?), ma proprio non c’è storia con l’uomo azienda zatta che il rugby l’ha scoperto quando gli hanno affidato l’incarico di occuparsene i benetton (una vera vocazione!). oggi, tra i suoi numerosi traguardi è pure diventato presidente della fir, guarda un po’ che incompetenza. ma naturalmente il 54% che l’ha votato l’ha fatto perché non capisce nulla, beone o corrotto con i caschi di banane, il 39% che ha votato zatta l’ha fatto perché sono dei paladini della giustizia e puristi al 100%. mi sembra veramente fuori dal mondo questa visione. se poi definisci chi ha accento bresciano uno che non parla italiano, allora mettici dentro anche i veneti, i campani e i calabresi, ma di nuovo mi sembra che tu non abbia fatto un commento ne motivato da argomenti seri ne degno di una persona equilibrata. hai espresso il pensiero di uno schieratissimo da una parte, tutto qui

  5. bebe 15 Settembre 2012, 13:54

    Messaggio per Pedemontana…ed adesso come la mettiamo con la vaselina!!!

    • Leonida14 16 Settembre 2012, 01:09

      Pedemontana è impegnato in campagna elettorale, qualcuno gli vada a dire che è già finita, come ai soldati giapponesi dispersi nel pacifico nel ’45…

  6. eurobatman 15 Settembre 2012, 13:55

    che fastidio.. italia sempre anti-cambiamento… negli ultimi anni 0 progressi, eppure si continua così.. bah.. vol dire essere stupidi

  7. mezeena10 15 Settembre 2012, 13:59
    • mezeena10 15 Settembre 2012, 14:08

      gavazzi amari..evidentemente le cose non sono mai così terribili da non poter peggiorare..

      • ginomonza 15 Settembre 2012, 14:40

        buona questa.
        salutami NZ quando parti

        • mezeena10 15 Settembre 2012, 14:52

          senz’altro gino..non è mia ho solo citato, credo fogazzaro, ma ci sta tutta con questa brutta situazione..per almeno 4 anni..ciao

  8. rugby3 15 Settembre 2012, 13:59

    Ma che tristezza. Continueremo a vedere sempre le solite persone incompetenti ad allenare i ragazzi .

  9. Andrea da Treviso 15 Settembre 2012, 14:02

    La morte del rugby Italiano!

    • Leonida14 16 Settembre 2012, 01:11

      esagerato! è solo un’altra sconfitta del veneto che non è mai riuscito ad esprimere un presidente federale. meditate gente, meditate

  10. ivanot 15 Settembre 2012, 14:03

    Attendiamo a breve la guerra contro Treviso………..

    • tifoso_serio 15 Settembre 2012, 14:15

      Caro Ivanot credo come te che il “caro” nostro presidente dovrà fare i conti non solo con il Treviso ma con tutto il Veneto… Che rimane uno dei punti piu forti del rugby in Italia. Tra l’altro cari amici sostenitori del cambiamento, il nuovo presidente non potrà non ascoltare le buone idee e adoperarsi per metterle in pratica… Causa la perdita di consensi… Che in qualità di neo presidente non potrà permetterselo! Io nonostante tutto sono fiducioso, e il cambiamento ci sarà anche se meno forte di quello che serviva. Comunque e per sempre W il rugby !!!

      • Leonida14 16 Settembre 2012, 01:13

        bravo tifoso_serio, ivanot non capisce di equilibri e di interessi. non giova a nessuno fare la guerra a treviso

  11. lupo 15 Settembre 2012, 14:04

    quando le cose vanno a puttane non c’è nient’altro da fare che continuare imperterriti sulla medesima via (proverbio italiota).

    oppure (versione edulcorata):

    se picchi la testa su di una porta chiusa, abbassa gli occhi e continua ad andarci deciso che magari prima o poi qualcosa si apre

  12. Rich 15 Settembre 2012, 14:07

    Da domani nuove regole: le squadre con le maglie bianco-verdi devono giocare senza scarpe, per il bene del movimento.

    • Katmandu 15 Settembre 2012, 14:17

      E quando riusciranno a vincere lo stesso che fanno li bendano? E poi gli legano le mani dietro la schiena?

      • Rich 15 Settembre 2012, 14:18

        Per il bene del movimento si.

        • Leonida14 16 Settembre 2012, 01:16

          le squadre bianco-verdi vincono da anni perché hanno tanti, ma tanti più soldi degli altri. e qualche volta sono pure riusciti a perdere con squadre molto più povere, squadre rosso-blu o squadre giallo-nere. tanto bravi poi non erano

  13. Enzo rotunnorugby 15 Settembre 2012, 14:12

    è finita!!!! ma perchè mi domando!!! Amerino Zatta tutta la vita!

  14. Cane 15 Settembre 2012, 14:14

    Scusate mi spiegate chi votava?

    • aristofane 15 Settembre 2012, 14:16

      Solo le società e i tecnici, ma con meccanismi strani, in pratica sono loro stessi che votano loro stessi… Tra l’altro: si possono sapere i voti espressi dalle varie società, insomma: chi ha votato chi?

  15. vivoperilrugby 15 Settembre 2012, 14:14

    Che tristezza…

  16. Katmandu 15 Settembre 2012, 14:15

    Mi sa che non vedremo mai i bilanci federali…..
    Una cosa positiva nell’elezione di gavazzi che le zebre quando entrerà la nuova franchigia in CL avrà almeno due vittorie assicurate anche perchè se le zebre sono state composte da cho non è riuscito a scappare da viadana con le prime scelte del campionato italiano figuratevi le seconde
    Comunque come per le politiche se si va in giro a chiedere nessuno ha votato per il governo in carica ma ce lo buttano in quel posto con la vasellina con i pezzettoni di torrone e ci lamentiamo pure

  17. eze 15 Settembre 2012, 14:17

    certo la notizia non è bella ma Zatta con 20.952 (39%) mi sembra un ottimo risultato.
    questi 4 anni anziché passarli a ricostruire li si passeranno a demolire tutte le strutture clientelari predisposte da Dondi e sodali. In consiglio federale da lunedì Il presidente si troverà qualcuno che chiederà continue spiegazioni e dovrà girare informazioni all’esterno come mai è stato fatto.

  18. ilvisconte 15 Settembre 2012, 14:17

    Dopo le Zebre…. Ecco la terza nuova franchigia con sede a Roma…. e perchè no… visto che le regole le scrive la Federazione: anche la Benetton dovrà diventare FEDERALE!!!

  19. Rabbidaniel 15 Settembre 2012, 14:19

    Rispetto al passato “bulgaro” ci sono 24.000 voti contro GavaDondi. Spero che il consiglio, nei membri di minoranza, non dia tregua al presidente, sia incalzante e si dia da fare per il bene del movimento.
    Il risultato di Amore mi pare molto eloquente. Un outsider, con le cui idee si può essere più o meno d’accordo, ma con una piattaforma chiara e nuova, non può nulla contro l’establishment.
    Il presidente, ricordiamocelo, è eletto da dirigenti e da giocatori. È l’espressione ultima del nostro rugby. L’ispostasi che rappresenta il tesserato medio FIR è Gavazzi, non c’è nulla da fare.

    • aristofane 15 Settembre 2012, 14:23

      Ma non ti preoccupare, in quattro anni verranno instaurate altre clientele e col cavolo che qualcuno concorrerà alla prossima elezione, nelle federazioni sportive italiane chi vince, anche di uno, prende tutto il potere…

    • ilvisconte 15 Settembre 2012, 14:29

      MA non ci sono membri di minoranza, non siamo mica in parlamento… li decide tutti il presidente! Tramite clientelismi vari, chiaramente…

      • Leonida14 16 Settembre 2012, 01:21

        zatta, invece, li avrebbe decisi attraverso lo spirito santo? oppure anche lui avrebbe portato su i suoi? a già, i suoi sono i 12 apostoli per cui puri per definizione. scusa, io non sono tanto per le dottrine rivelate, preferisco farmi le mie idee ascoltando e vedendo i fatti

  20. MarkElla 15 Settembre 2012, 14:19

    ha vinto lui…
    come era prevedibile, complimenti a chi si è venduto per qualche pallone un pò di biglietti omaggio e altre cazzatelle varie

    avanti così!!!

    progetto stattura in ognuna delle 40 accademie!!
    BRAVI

    • Leonida14 16 Settembre 2012, 01:26

      hai ragione il 54% dei votanti è una mandria di coglioni che lo ha votato per stupidi interessi. un grazie sentito da tutte le società l’hanno votato. sicuramente il prossimo giro vengono dalla tua parte vista la considerazione che hai. e poi se è stato così, perché zatta non gli ha offerto anche i fischietti e due borracce e se li è portati a casa? tu pensi veramente che la campagna di zatta sia stata sui valori e sul cambiamento o al telefono a convincere la gente in ogni modo. chiama uno qualsiasi tra i presidenti di un qualsiasi club che conosci e fatti spiegare come gira il mondo, così ci risparmi figuracce. quello BRAVO sei proprio tu se credi a queste favole

  21. tifoso_serio 15 Settembre 2012, 14:22

    Caro Ivanot credo come te che il “caro” nostro presidente dovrà fare i conti non solo con il Treviso ma con tutto il Veneto… Che rimane uno dei punti piu forti del rugby in Italia. Tra l’altro cari amici sostenitori del cambiamento, il nuovo presidente non potrà non ascoltare le buone idee e adoperarsi per metterle in pratica… Causa la perdita di consensi… Che in qualità di neo presidente non potrà permettersi! Io nonostante tutto sono fiducioso, e il cambiamento ci sarà anche se meno forte di quello che serviva. Comunque e per sempre W il rugby !!!

    • Rabbidaniel 15 Settembre 2012, 14:26

      In Italia i consensi delle società si guadagnano con magliette, palloni, prebende varie e biglietti omaggio.

  22. Fabio1977 15 Settembre 2012, 14:25

    È finita. RIP.

  23. andreac 15 Settembre 2012, 14:30

    è proprio vero che al peggio non c’è mai fine!!!!

  24. mope 15 Settembre 2012, 14:38

    nn tt è perduto.

    iniziamo con il dire che almeno ora abbiamo in veneto una persona che si è uscito allo scoperto e si è preso la responsabilità di contrastare la “famiglia” DONDI… Amerino Zatta. grazie AZ….grazie di averci provato.

    chiaro che l’amarezza regna…ed il timore pure. dare in mano la federazione a uno che di rugby nn capisce un c…o in questo momento storico dove il rischio è di essere cacciati da Hcup e 6 nazioni….e nn per scherzo (vedi tinello di vittorio) è una scommessa senza speranza. ah approposito che facciamo ora…dopo le figure di m…da delle zebre ci riproviamo con la banda fallimentare dei gladiatori….Gavazzi ricorda: i soldi che rubi alla federazione li togli a società che investono nei giovani e nella cultura del rugby…è ma a te ste cose nn possono fregare di meno…Dondi Docet. PS. in veneto nn sei gradito ma se vuoi venire ricorda che i ladri ed i bugiardi li prendiamo a calci sui c…..ni.

    Mope

    • Emanuele 15 Settembre 2012, 14:40

      sto cercando il taso “mi piace” ma non lo trovo.

    • bebe 15 Settembre 2012, 17:13

      Tutte queste contumelie le più dire solo se dichiari le tue generalità, senza nasconderti nell’anonimato…fatti avanti, impegnati, fatti eleggere in qualche organismo rappresentativo e combatti. Ma mettici la tua faccia con nome e cognome.

      • Leonida14 16 Settembre 2012, 01:39

        a me poi quelli che parlano a “nome” di tutto il veneto fanno anche un po’ ridere. ti racconto questa così puoi capire lo spessore del tuo supereroe AZ. per fartela semplice, oggi all’assemblea, i tre candidati alla presidenza hanno esposto i loro programmi e al termine dei tre interventi, chiunque poteva chiedere ai tre candidati dei chiarimenti in merito a qualche argomento. ci sono stati 4 richieste di chiarimento, i tre candidati ascoltano gli argomenti proposti e poi hanno 5 minuti ciascuno per replicare. guardo gianni amore ed è li che prende nota. guardo alfredo gavazzi ed è li che prende nota. guardo amerino zatta, vedo che gli squilla il telefono e incomincia a prendere note dettate da QUALCUNO. adesso non sono chiaroveggente ma secondo te con chi era al telefono che dettava a zatta le risposte da dare: A Munari – B Vittorio – C quello che dice “Il Grillo Talpa” in TV.

        se indovini vinci un pallone e un fischietto.

        Bravi andate tutti in fila dietro a lui così proprio del veneto non sentiremo mai parlare in FIR, furbi!

  25. Picco 15 Settembre 2012, 14:43

    Ah benon! A posto…
    Povera Italia maltrattata.
    Però forse Zatta se l’è cercata.
    Si fosse alleato con Amore forse ora le cose sarebbero diverse.

  26. Hrothepert 15 Settembre 2012, 14:49

    Sottolineando ancora una volta (qualora ce ne fosse bisogno!!) che a me di chi vincesse le elezioni non me ne fregava niente!! Veramente pensavate che in questa partita Treviso contro “Resto del Mondo” (Treviso e non Veneto perchè, da quello che risulta leggendo qua e la, in Veneto il fronte dell’appoggio a Zatta non era poi così granitico) avrebbe vinto Treviso? Probabilmente avranno influito la paura di uscire dal solco per andare verso il nuovo, le promesse, i voti di scambio, i palloni regalati, ecc., ecc. ma, chiedo ( per capire, io che sono così al di fuori di queste situazioni e geograficamente , “Rugbysticamente” parlando, isolato), forse anche l’ identificazione del duo Zatta-Munari come espressione di un Club ed una piazza che tendono ad avere tentazioni che possono apparire quasi egemoniche possono aver influito?

    • tifoso_serio 15 Settembre 2012, 14:59

      caro Hrothepert,
      ho saputo che Amerino Zatta ha preso 85% dei voti del Veneto, che sinceramente sono un successo !!! Quindi credo che la paura di una egemonia , come dici tu, non ci sia stata. Probabilmente rimuovere un colosso sedimentato come e’ stata l’impostazione della FIR fino a ieri (uso il passato appositamente…) non era possibile in un passaggio solo, ma serviranno altri quattro anni! Ragazzi, secondo me, il cambiamento è iniziato… purtroppo ci vuole più tempo di quello previsto!!!

    • aristofane 15 Settembre 2012, 15:01

      Non credo, perché comunque hanno raggiunto il 40% dei voti, e la loro proposta era diretta a tutta Italia e non solo al Veneto, era la proposta più equilibrata e positiva (vogliamo paragonare i “DAT” alle “40 accademie” e ai “mondiali” + “terza franchigia”, i primi possono imprimere una spinta positiva, le altre proposte servono solo ad affamare la base e dare qualche contentino ai vari dirigenti poveri di spirito di tutta Italia!) e assolutamente non era un tentativo di golpe trevigiano (perchè altrimenti Gavazzi, seguendo lo stesso ragionamento, avrebbe portato avanti un golpe calvino-bresciano).

    • mezeena10 15 Settembre 2012, 15:03

      prova ad uscire dall’isolamento e tenta di aggiornarti..o almeno, quantomeno di informarti..tentazioni egemoniche de che? tutte le regole cambiate in corsa dalla fir negli scorsi campionati hanno creato ulteriori difficoltà a treviso..e non è certo colpa di treviso se l’idea iniziale di franchigia attingendo anche dalle altre squadre venete, la fir non l’ha mai permessa..ergo..

  27. golia 15 Settembre 2012, 14:55

    MENOMALE … se avesse vinto Zatta questo blog con chi avrebbe polemizzato ??? ahahhahahh

    • aristofane 15 Settembre 2012, 15:03

      Non è più un blog, giusto per correttezza di termini.

    • Emanuele 15 Settembre 2012, 15:07

      con nessuno 🙂

    • mezeena10 15 Settembre 2012, 15:08

      invece che alle polemiche perche non pensi che anche tonga sta per superare l’italia nel ranking irb..che la squadra “federale” becca 30 o 40 punti dalle squadre piu scarse del pro 12..pensa all’under 20 retrocessa nel 2 gruppo..c’è poco da ridere mi pare..pero gli stadi son pieni quando c’è la nazionale e la fir ha 40 milioni di budget..aaah beh!!!

      • MarkElla 15 Settembre 2012, 15:20

        @ mezeena10
        ed ospiteremo i mondiali
        stai un pò più attento!!

    • MarkElla 15 Settembre 2012, 15:19

      mmm….
      con Petrucci? con Robbie Deans? Cuttitta? Damasco??
      tranquilli!! troveremo sempre qualcuno contro cui polemizzare, siamo dei gran rompic…ni!

  28. mistral 15 Settembre 2012, 15:15

    …93% di aventi diritto al voto si sono espressi, 82% presenti fisicamente a roma, i risultati sono quelli che sono, possono piacere o meno, ma il movimento e la democrazia interna sono vivi e vitali… il resto è fuffa… adesso vediamo il CF…

  29. graybeard 15 Settembre 2012, 15:16

    oh dear…….

  30. Hrothepert 15 Settembre 2012, 15:18

    Beh, risposte abbastanza soddisfacenti, ma non sufficenti ad eliminare in me, se non la convinzione, almeno il sospetto che una parte, non ho idea quanto grande, degli elettori (non veneti) abbia preferito continuare a “servire” nel solco della continuità dondiano-federale (sicuramente deprecabile, ma dal loro punto divista, probabilmente più pluralista, nel senso che la fregatura è uguale per tutti!!) piuttosto che rischiare un “vassallaggio” a Treviso e ai Benetton.

    • Leonida14 16 Settembre 2012, 02:00

      mi sembra un punto di vista interessante. non credo che il motivo sia dove lo indichi tu. i campanilismi del veneto ne hanno sempre limitato la forza politica, anche perché una volta erano loro il rugby in italia per cui era anche giusto che tra potenti si facessero la “guerra”. munari ha avuto il merito di compattare il veneto e il risultato del 39% viene soprattutto dall’unione del veneto. oggi però non siamo più negli anni ’80. lazio e soprattutto lombardia hanno un peso importantissimo ed erano entrambe con gavazzi. il resto della battaglia si è spostata sulle regioni più piccole dove anche li gavazzi è riuscito a raccogliere un maggiore consenso. per cui, per rispondere alla tua provocazione, credo che la risposta sia SI, il resto dell’Italia non si è unita alla proposta veneta. poi le motivazioni sono molteplici. in italia chi perde parla sempre dei 2 errori dell’arbitro e mai dei 12 placcaggi sbagliati e dei 18 palloni persi dei suoi giocatori. per cui oggi siamo qui a leggere che chi ha vinto ha rubato e chi ha perso, ha perso perché meno disposto a compromessi. ma la verità è stata che entrambi hanno giocato la loro partita. munari è stato arrogante, minaccioso e clientelista tanto quanto gavazzi. oppure, munari è stato convincente e ha presentato un buon programma tanto quanto gavazzi. poi gli elettori hanno deciso. il fatto che vi fossero presenti il 92% dei voti è un segno di garanzia della correttezza della competizione elettorale. poi chi perde parlerà sempre dell’arbitro… ma lasciamoli parlare, continuando a vederla così, continueranno a perdere perché incapaci di capire i propri errori

      • nino 16 Settembre 2012, 12:28

        Leonida14, contento te contenti tutti. Da una parte ci sono persone che fanno un lavoro e lo fanno bene. Dall’altra è l’esatto contrario. I risultati sono là per tutti e non si prestano molto a interpretazioni fantasiose.
        Quando la FIR stuferà i Benetton e li faranno disinnamorare di questo sport allora , a roma, saranno felici…

        …maledetta barca.

        • Leonida14 16 Settembre 2012, 13:18

          il fatto che tu voglia sempre e solo parlare di cosa non va, cosa giusta, non cancella quello che invece ha funzionato e ci ha fatto crescere in maniera esponenziale in 10 anni. non piccoli timidi passi avanti. il rugby ha fatto un vero boom positivo. tutto a parlare dell’u20, giusto. ma la scozia è sempre più nel mirino, tra un po’ la superiamo anche a risultati, ma tanto ci sarà sempre qualcuno che si lamenterà del fatto che non battiamo gli allblacks. contenti voi (per risponderti). tu eri un rugbista negli anni ’80 o ’90? no, perché sembra che molti abbiano la memoria cortissima

          • nino 16 Settembre 2012, 14:59

            Giuro, Dio mi è testimone, ho provato a risponderti…poi mi son riletto e ho cancellato tutto. Se scrivi queste cose io e te, rugbysticamente parlando, siamo agli antipodi. Nulla di male, succede 🙂

  31. And 15 Settembre 2012, 15:19

    tutti a lamentarsi, ma chi vince ha sempre ragione, fino a prova contraria.

    • mistral 15 Settembre 2012, 15:24

      per qualcuno evidentemente solo una parte è “giusta”, se non vince c’é il trucco, a prescindere…

      • aristofane 15 Settembre 2012, 19:58

        Nessun “trucco”, solo dispiacere. La base comunque non sta dimostrando di essere dalla parte di Gavazzi…

  32. fracassosandona 15 Settembre 2012, 15:26

    chi è causa del suo mal pianga se stesso.

  33. Bahiano 15 Settembre 2012, 15:26
  34. Da 15 Settembre 2012, 15:42

    Purtroppo me l’aspettavo.. Ora, vediamo se posso aspettarmi anche l’ennesima presidenza incapace..

  35. malpensante 15 Settembre 2012, 15:44

    Almeno stavolta non sono state elezioni bulgare o fittizie, e nulla sarà come prima. Vediamola con positività.
    ..for the loser now,will be later to win,for the times they are a changing…..

  36. Hrothepert 15 Settembre 2012, 16:04

    Mezeena10 (visto che stavolta l’ho scritto correttamente?!), non avevi pubblicamente dichiarato che non mi avresti più bloggato, allora mantieni la parola per favore, io non ho voglia di scadere in sterili polemiche con te, ho fatto una domanda cui altri hanno risposto ed io ho semplicemente espresso le sensazioni che mi pare di aver raccolto girovagando in rete in questo periodo elettorale. Siccome non ho alcuna voglia di sentirmi dire da un simpatico giovanotto che dico una “fracca di cazzate”, che razza di persona sono…, ecc., ecc., facendomi trascinare in dimostrazioni di inciviltà che non fanno onore a noi in primis e che poi non interessano a nessuno ti stoppo li; conunque, se ti interessa, sul fatto che il Rugby italiano stia perdendo competitività ad ogni livello ma che l’importante sia riempire gli stadi di un mucchio di “turisti” per cui il Rugby è soltanto un evento “collaterale” sono daccordo con te e sono anni che lo dico, quando vado in giro per gli stadi del Sei Nazioni a veder prendere delle batoste o delle onorevoli sconfitte insieme a migliaia di simpatici giovanotti con le parrucche tricolori!!

  37. tux 15 Settembre 2012, 16:30

    ..Che tristezza!!!! c’era la possibilita’ di cambiare e di avere un po’ piu’ di rispetto internazionale, invece…. :-/

  38. aldo 15 Settembre 2012, 16:33

    era scontata la vittoria, troppo alto il rischio di ripercussioni per saliva sul carro perdente. è la debolezza della votazione palese … speriamo che prevalga il buon senso e che non ci siano vendette ma una presa di coscienza sulle tante cose da fare .

    • aldo 15 Settembre 2012, 16:36

      scusate … troppo alto il rischio per CHI saliva …

  39. M. 15 Settembre 2012, 16:36

    Dai ora arriveranno mondiali e terza franchigia celtica! La continuità paga ragazzi, i successi si rinnoveranno!

    Giorno pessimo. Grazie Zatta&Munari di averci provato.

  40. Ste69 15 Settembre 2012, 17:04

    Sul sito FIR c’è un altro dato da mettere in evidenza e secondo me assai negativo, ovvero solo il 46 % dei giocatori era rappresentato alle votazioni, ovvero quelli che scendono in campo e che il rugby lo fanno e non lo “chiaccherano”, colpa dei presidenti delle società? dei giocatori menefreghisti? certo che escludere i giocatori delle due franchigie, quindi tutti i nazionali non è stato un bel modo di incentivare al voto.

    • Rabbidaniel 15 Settembre 2012, 18:14

      Ti posso assicurare che mediamente i giocatori non sapevano nemmeno chi si fosse candidato e men che meno quali fossero i programmi.

  41. Andrew2022 15 Settembre 2012, 17:12

    presidenti,rappresentanti,giocatori che avete votato Gavazzi, maledetti voi e chi vi ha messo al mondo.Avete ammazzato l’italia del rugby col vostro voto Bulgaro. vergognatevi di stare in questo mondo.

    • Leonida14 16 Settembre 2012, 02:06

      c’è la federazione di rugby della svizzera che cerca la mascotte per la nazionale. se ti affretti ti prendono così ci levi dall’imbarazzo di averti tra di noi e puoi fare il giullare da un’altra parte

  42. giulio1993 15 Settembre 2012, 17:34

    bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  43. gian 15 Settembre 2012, 17:42

    peccato, complimenti a gavazzi e speriamo tanto di esserci sbagliati noi!

  44. ginomonza 15 Settembre 2012, 18:50

    fuori tema ma vorrei sapere opinione di Stefo o si sta concentrando per stasera?

  45. nino 15 Settembre 2012, 20:04

    Personalmente non mi cambia niente. Da diversi anni non seguo più la nazionale “poche idee e molto confuse” (specchio della FIR). Continuerò a seguire il Benetton, in casa ed in trasferta…finchè Luciano & co. non si stuferanno…
    Ah, su sportitalia2 riportata dichiarazione di Gavazzi: sarò il presidente di tutti e non sono vendicativo…”

    Maledetta barca…

  46. dickinson 15 Settembre 2012, 21:09

    Quello che mi da più fastidio è la mancanza di coraggio dei presidenti dei club.Qundo ho chiesto al mio perchè avrebbero votato gavazzi mi ha risposto che lo conoscevano , e io : appunto per questo non lo dovete votare. Ma io sono un èx giocatore che non conta nel club. La maggior parte dei club non sanno neanche che cosa fa la federazione figuratevi se sono in grado di fare una riflessione sul movimento

    • Leonida14 16 Settembre 2012, 02:10

      odio infierire ma perché non ci metti un argomento nel tuo commento? mi spiego. il tuo presidente dice che lo conosce e per cui si fida. tu, che non lo conosci, invece, dici che bisogna non votarlo a priori. poi dici che la maggior parte dei club non sa fare riflessioni sul movimento dando degli stupidotti a tutti. da dove tiri fuori queste affermazioni? giri per i club di tutta italia e ti fai un idea parlando con la loro dirigenza? a me sembra che quello che non conosca il movimento e i pensieri e la realtà dei club sia proprio tu che banalizzi tutto e tutti

      • Antonio Angelone 16 Settembre 2012, 17:24

        Gavazzi ha vinto ed e’ giusto che adesso governi la Federazione con le sue competenze. Le analisi del voto non servono a nulla , attendo con ansia di conoscere i nuovi bilanci economici che per statuto dovranno essere esposti. Qui capiremo veramente come si impiegano i soldi. L’idea delle 24 strutture tecniche Under 16 , 12 nel centro nordo e 12 nel centro su e i suoi due campionati creeranno un grosso scompiglio….vedremo

      • dickinson 16 Settembre 2012, 20:17

        io lo conosco e sarà il nuovo proprietario della FIR perche la sua ottica non va oltre.Quanto ai club d’ italia , io conosco solo quelli lombardi. E ti posso garantire che chi ha deciso di votare osso sa solo di soldi e compra vendita di giocatori e favori personali.

  47. Andrea da Treviso 16 Settembre 2012, 21:25

    Ora mi aspetto la vendetta di Gavazzi!e scometto che questa avverrà fra due anni quando ci rinnoveranno la partecipazione alla celtic e in quel momento la federazione escluderà treviso dalla celtic con qualche scusa banale!!vedrete!

Lascia un commento

item-thumbnail

FIR: il protocollo aggiornato per allenamenti e attività agonistica

Entra in vigore con effetto immediato da oggi, martedì 18 gennaio 2022

18 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR: il protocollo aggiornato per la ripresa degli allenamenti e dell’attività agonistica

Il documento viene adeguato secondo le ultime disposizioni governative

4 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Sport e Salute ha approvato i contributi alle federazioni sportive, compresa la FIR, nel 2022

Cifra stabile rispetto alla scorsa stagione per la federazione ovale

3 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR e Fiamme Oro: un accordo per lo sviluppo del rugby nel Sud Italia

La Federazione e il Gruppo Sportivo lanciano un progetto quadriennale

20 Dicembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Rugby e calcio insieme per lo sviluppo della pratica sportiva

Importante accordo tra la FIR e la FIGC per collaborare sotto tanti aspetti: dallo sport nelle scuole al lancio di progetti comuni

17 Dicembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La FIR investe 4,6 milioni di euro nel rugby di base

L'annuncio arriva dopo la decisione del consiglio federale: 600mila euro per il Sud Italia

11 Dicembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale