Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

Challenge Cup, il punto: si torna in campo per il terzo turno

La seconda competizione continentale arriva al giro di boa della fase a gironi. Per le Zebre c'è Gloucester
zebre rugby

ph. Luca SIghinolfi

La prima fase della Challenge Cup 2017/2018 sta per entrare nel vivo. Da stasera infatti è previsto l’inizio del terzo turno della fase a gruppi, quella che consegna successivamente il pass verso i match ad eliminazione diretta. Andiamo a vedere quindi la situazione girone per girone analizzando anche la situazione delle Zebre, impegnate nella Pool 3 questo sabato contro Gloucester.

 

Girone 1
Lo scontro al vertice previsto fra i capoclassifica dei Newcastle Falcons, primi a 9 punti, e i transalpini del Bordeaux, secondi a quota 6, catturerà l’attenzione del girone mentre i Dragons, appaiati ai francesi in classifica, cercheranno di approfittare del turno casalingo con i russi dell’Enisei per aumentare il loro bottino di punti andando alla caccia del bonus offensivo.

 

Girone 2
Derby francese in vista: Stade Toulosain contro Lione, un match  che vale una buona fetta di secondo posto considerata la differenza di un solo punto in classifica a favore degli ospiti. Attenzione però perchè il compito più difficile di giornata sarà affidato agli Sharks che riceveranno la capolista Cardiff Blues. I gallesi infatti, forti dei 9 punti raccolti sin ora, con un’affermazione piena potrebbero già ipotecare il passaggio del turno.

 

Girone 3
Il Pau che comanda le danze nella pool farà visita all’Agen, in un altro confronto tutto transalpino. Da parte italiana invece, l’interesse non può che essere tutto sulla sfida di sabato pomeriggio al Lanfranchi quando le Zebre si opporranno al Gloucester andando a caccia della prima vittoria stagionale in questa competizione.

 

Girone 4
Lo schiacciasassi Edimburgo – unica squadra a 10 punti, dopo due partite –  aspetta fra le mura amiche i London Irish per incrementare i punti in classifica e certificare al più presto il passaggio fra le migliori otto della kermesse. A Parigi, diversamente, lo Stade Francais cercherà di rialzarsi e vendicare la sconfitta dell’andata (34-29) contro i russi del Krasny Yar.

 

Girone 5
I Worcester Warriors non vedono l’ora di ricevere la cenerentola assoluta del torneo, quell’Oyonnax che è l’unica compagine nei cinque raggruppamenti a non aver raccolto ancora un punto; mentre il Brive nel fortino dell’Amédée-Domenech se la vedrà con gli irlandesi del Connacht che, se in Pro14, non stanno avendo un rendimento scintillante in Challenge Cup hanno fatto per ora percorso netto.

 

 

 


onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



2 risposte a “Challenge Cup, il punto: si torna in campo per il terzo turno”

  1. fracassosandona scrive:

    Superbrutti fate il vostro gioco che l quarta giornata inizia oggi

  2. xnebiax scrive:

    Zebre v Gloucester: rapite Polledri.

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento