Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

All Blacks: Sam Whitelock rasato per beneficienza

Il seconda linea neozelandese ha provato a modo suo a dare una mano a una charity per la lotta contro il cancro
sam whitelock

ph. The Chalky Carr Trust

Il seconda linea degli All Blacks Sam Whitelock, capitano durante il tour di novembre appena concluso, ha abbandonato il look da cavernicolo: via la barba, via i capelli.

Lo ha fatto per beneficienza, per pubblicizzare la Chalky Charitable Trust, fondazione fondata da Kevin “Chalky” Carr, ex direttore della logistica degli All Blacks e amico di Whitelock. La charity si occupa di malati terminali di cancro, così come lo è Carr, affetto da un cancro al pancreas. Attualmente, la fondazione sta lavorando per raccogliere fondi in favore di Isra Lunn, una bambina di 7 anni che ha recentemente perso la madre a causa di un tumore.

Lo scopo di Sam Whitelock e “Chalky” Carr è raccogliere 100mila dollari, e i due sono vicini a riuscire nel loro intento, anche grazie a una donazione arrivata nel frattempo dalla nazionale australiana, in sostegno di quello che è solitamente un temuto avversario sul campo.

Qui sotto, il video della rasatura apparso ieri sulla pagina Facebook degli All Blacks.
 


onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento