Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

Il Sudafrica guarda (ancora) a nord: due team in Anglo-Welsh Cup?

Sarebbero iniziate le discussioni tra SARU e Premier Rugby Ltd
anglo-welsh cup

ph. Reuters

Oggi Cheetahs e Kings in PRO 14, domani? La federazione sudafricana si starebbe guardando intorno per sondare ulteriori espansioni nell’Emisfero Nord. E gli indizi raccolti da RugbyPass portano alla Anglo-Welsh Cup, nella quale competono i club di Premiership e le Regions gallesi.

 

Secondo quanto raccontato da RugbyPass, la SARU vorrebbe aggiungere due sue squadre al torneo a partire dalla prossima stagione. Una risposta da parte di Premier Rugby Ltd – organizzatrice della Anglo-Welsh – è attesa entro fine ottobre: le due nuove squadre ricalcherebbero le formazioni di Currie Cup di Sharks e Golden Lions.


onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



6 risposte a “Il Sudafrica guarda (ancora) a nord: due team in Anglo-Welsh Cup?”

  1. matteol scrive:

    E pian pianino arriveranno a giocare la Challenge e poi la Champions

  2. gian scrive:

    interessante idea di programmazione, quella del SA, bisognerebbe analizzare a fondo i motivi di queste scelte, io le mie idee le ho, ma vorrei sentire loro

    • Turch scrive:

      1 – Soldi
      2 – Maggiore potere contrattuale nei confronti di NZ e Aus.
      Non mi stupirei se alla fine di questo contratto Australia, NZ e Giappone facessero un campionato tra loro e il SA si trasferisse a giocare con le europee.
      Sarebbe una scelta logica in termini di fusi orari e spostamenti. Putroppo con cerino in mano rimarrebbe la povera Argentina

  3. Gremo scrive:

    E in un futuro perché non una squadra sudafricana con sede direttamente in Europa? Visto il pubblico che hanno i SouthernKings non saranno in molti a lamentarsi di non avere più le partite in casa…

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento