Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

Men’s Sevens GPS 2017: Italia decima a Exeter e in classifica

Russia e Irlanda staccano il pass per il Mondiale 2018
rugby seven

ph. Rugby Europe

La Nazionale Italiana Seven chiude al decimo posto la tappa di Exeter del Grand Prix targato Rugby Europe. Dopo le sconfitte ai Gironi contro Inghilterra, Spagna e Germania, nella seconda giornata gli Azzurri hanno superato il Belgio per 12-10 nelle semifinali della parte bassa del tabellone, mentre nella finalina per il 9° posto sono stati battuti di misura, 24-21, dalla Francia.

 

La vittoria finale della classifica è andata alla Russia con 74 punti, due in più dell’Irlanda. Le due squadre staccano così il pass per i Mondiali Seven in calendario il prossimo anno a San Francisco. All’ultimo posto la Polonia, relegata al Trophy. L’Italia chiude decima (su 12 squadre) con 25 punti, sotto Portogallo e Georgia.


onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



4 risposte a “Men’s Sevens GPS 2017: Italia decima a Exeter e in classifica”

  1. Dusty scrive:

    La strada per recuperare il tempo perso sarà molto lunga ma almeno abbiamo iniziato a farlo. Imperativo: tenere duro

  2. TommyHowlett scrive:

    L’Irlanda fino a un paio d’anni fa era inesistente nel 7, al pari dell’Italia. Quando hanno deciso di puntare su questa disciplina l’hanno fatto con il giusto criterio e ora sono arrivati ai mondiali.

    • Rabbidaniel scrive:

      No, fino a un paio di anni fa l’Irlanda era nella serie B europea del 7s, con un progetto mirato di qualche anno hanno sfiorato le Olimpiadi e ora vanno ai mondiali. A mio modo di vedere il 7s così com’è non serve a nulla all’Italia. Anche le union minori ci sono davanti o vicinissime perché investono molto sulla specialità.

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento