Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

Super Rugby: i risultati dell’ultima giornata e il quadro playoff

I Crusaders cadono per la prima volta, vittorie esterne in Sudafrica
super rugby

ph. Reuters

E’ terminata la stagione regolare di Super Rugby. Di seguito i risultati e il quadro dei playoff.

Kings-Cheetahs: nell’ultima sfida nel torneo delle due squadre, la spuntano i Cheetahs 21-20. A 12 minuti dal termine lo score dice 20-6 per i padroni di casa, poi i Cheetahs marcano con Swart e Rhule. A tre dal fischio finale il calcio di Marais regala il successo ai Cheetahs.

Sunwolves-Blues: il finale che non ti aspetti. Con otto mete marcate (di cui una di penalità e hat-trick di Lafale) i Sunwolves battono 48-21 la squadra di Auckland, partita bene con due mete in dieci minuti.

Rebels-Jaguares: chiudono con una nota alta anche i Jaguares argentini, che espugnano Melbourne 32-29. Dopo un primo tempo chiuso sul 19-10 per i padroni di casa, nella ripresa si scatenano gli argentini che marcano tre volte.

Highlanders-Reds: tutto facile per i neozelandesi vittoriosi 40-17 con sei mete a referto di cui una di penalità.

Sharks-Lions: terminano con una vittoria i Lions, che espugnano Durban 27-10 con tre mete marcate.

Bulls-Stormers: successo esterno anche nel secondo derby sudafricano. Gli Stormers si impongono 41-33 in un match con ben 11 mete a referto.

Chiefs-Brumbies: McKenzie trascina i suoi con una meta e i punti al piede. Vincono i Chiefs 28-10.

Hurricanes-Crusaders: all’ultima giornata arriva la prima sconfitta per i Crusaders, battuti 31-22 nel derby neozelandese.

Force-Waratahs: i Force si congedano con un netto successo per 40-11.

 

Playoff

Brumbies-Hurricanes
Crusaders-Highlanders
Lions-Sharks
Stormers-Chiefs

 

classifica super rugby


onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



Una risposta a “Super Rugby: i risultati dell’ultima giornata e il quadro playoff”

  1. Giorgio Brera scrive:

    All’ultima giornata i Lions si prendono il primo posto e il vantaggio di giocare in casa l’eventuale finale. Bella squadra.
    Indisponenti i Warathas e pure i Brumbies. Si capisce guardandoli che in Australia hanno qualche problema. Giocano quasi controvoglia, bho. Molto meglio i Force.
    Su 45 partite giocate contro squadre estere, le neozelandesi ne hanno perse 3, tutte in trasferta, 2 contro gli Stormers e 1, assurda, all’ultima giornata, contro i Sunwolves.
    Derby Hurricanes-Crusaders giocato forte, a ottimi ritmi. Mi è parso che i Crusaders abbiano sofferto, alla fine, assenza dei titolari in prima linea. J.Barrett, schierato al 13, si è preso la copertina per la meta e alcini bei numeri, ma in realtà è stato davvero molle in almeno due mete subite.
    I Crusaders, perdendo, si ritrovano gli Highlanders nei quarti, brutto cliente.

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento