Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

Serie B rugby: tutti i risultati e le classifiche di giornata

Cus Perugia e Bologna a braccetto, derby romano alla Capitolina
serie b rugby

ph. Ettore Griffoni/Rugby Mirano

Le squadre del terzo campionato nazionale Serie B rugby sono scese in campo nel pomeriggio. Ecco come sono andate le cose su e giù per la Penisola.

domenica, 19 marzo 2017
14:30 CUS Cus Milano Rugby ASD - COG Rugby Cogoleto & Prov. Ovest 64 : 0
Arbitro: Maria Ausilia Paparo (BO)
14:30 ALG Amatori R. Alghero - TOR CUS Torino R. asd 29 : 34
Arbitro: Manuel Bottino (RM)
14:30 LEC Tutto Cialde Rugby Lecco - AMA Amatori R. Capoterra 51 : 16
Arbitro: Massimiliano Meneghini (VE)
14:30 ROV Rugby Rovato - SON Rugby Sondrio Sertori 14 : 16
Arbitro: Riccardo Bonato (AL)
14:30 BIE Biella Rugby Club - PIA Chef Piacenza Rugby Club 31 : 15
Arbitro: Giona Righetti (VR)
14:30 BEF BEF-eD VII° Rugby Torino - ASD Asd Monferrato Rugby 26 : 0
Arbitro: Gabriele Pezzano (TO)
« Giornata Precedente   13 14 15 16 17 18 19 20   Giornata Successiva »
CLASSIFICA

 

Posizione Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (1) TOR CUS Torino R. asd 64 16 13 0 3 520:258 262
2 (2) BIE Biella Rugby Club 58 16 12 0 4 512:296 216
3 (3) BEF BEF-eD VII° Rugby Torino 58 16 12 0 4 459:281 178
4 (5) ALG Amatori R. Alghero 47 16 9 0 7 428:382 46
5 (4) ASD Asd Monferrato Rugby 46 16 9 1 6 414:332 82
6 (6) PIA Chef Piacenza Rugby Club 42 16 7 2 7 415:330 85
7 (7) LEC Tutto Cialde Rugby Lecco 37 16 8 1 7 318:311 7
8 (8) CUS Cus Milano Rugby ASD 35 16 6 2 8 379:322 57
9 (10) SON Rugby Sondrio Sertori 27 16 6 0 10 343:507 -164
10 (9) AMA Amatori R. Capoterra 25 16 6 0 10 316:458 -142
11 (11) ROV Rugby Rovato 22 16 2 2 12 349:539 -190
12 (12) COG Rugby Cogoleto & Prov. Ovest 14 16 2 0 14 210:647 -437

 

domenica, 19 marzo 2017
14:30 JES Baldi R. Jesi 1970 ssd - ROM Romagna RFC 17 : 41
Arbitro: Leonardo Masini (RM)
14:30 RUG Rugby Parma 1931 - FLO Florentia Rugby asd 51 : 19
Arbitro: Filippo Vinci (RO)
14:30 LIV Livorno Rugby ssd - RUG Rugby Bologna 1928 6 : 31
Arbitro: Simone Sironi (RM)
14:30 MOD Giacobazzi Modena Rugby 1965 - VIT Union R. Viterbo 43 : 12
Arbitro: Matteo Franco (PN)
14:30 CUS CUS Perugia - AMA Amatori Parma Rugby 49 : 10
Arbitro: Carlo Esposito (NA)
14:30 BOL Reno Rugby Bologna - VAS Vasari Rugby Arezzo 10 : 3
Arbitro: Maria Giovanna Pacifico (BN)

Classifica

Posizione Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (1) CUS CUS Perugia 66 16 14 0 2 472:197 275
2 (2) RUG Rugby Bologna 1928 66 16 13 0 3 500:258 242
3 (3) RUG Rugby Parma 1931 58 16 12 0 4 521:225 296
4 (4) BOL Reno Rugby Bologna 53 16 11 0 5 364:279 85
5 (5) MOD Giacobazzi Modena Rugby 1965 52 16 11 0 5 396:323 73
6 (6) ROM Romagna RFC 48 16 10 0 6 391:340 51
7 (7) AMA Amatori Parma Rugby 33 16 7 0 9 272:336 -64
8 (8) FLO Florentia Rugby asd 32 16 6 0 10 346:397 -51
9 (9) LIV Livorno Rugby ssd 22 16 4 0 12 283:431 -148
10 (10) JES Baldi R. Jesi 1970 ssd 17 16 3 0 13 242:526 -284
11 (11) VAS Vasari Rugby Arezzo 14 16 3 0 13 174:439 -265
12 (12) VIT Union R. Viterbo 12 16 2 0 14 218:428 -210

 

domenica, 19 marzo 2017
14:30 RBE Asd Rugby Bergamo 1950 - ASD Asd Rugby Feltre 36 : 26
Arbitro: Federico Vedovelli (SO)
14:30 Pet Rugby Petrarca - PAE Rugby Paese 23 : 20
Arbitro: Gianmarco Toneatto (UD)
14:30 MIR Rugby Mirano 1957 - AMA Amatori Rugby Mogliano 30 : 39
Arbitro: Giorgio Sgardiolo (VE)
14:30 CUS CUS Padova ASD - CAI Coenergia Caimani Rugby ASD 39 : 13
Arbitro: Stefano Frontini (LE)
14:30 VIL Iniziative – Villorba Rugby - RUB Rubano Rugby 16 : 6
Arbitro: Alan Falzone (PD)
14:30 GRI Grifoni Rugby Oderzo - VIL Fulvia Tour Rugby Villadose - : -
Arbitro: Francesco Meschini (MI)
CLASSIFICA

 

Posizione Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (1) Pet Rugby Petrarca 73 16 15 1 0 546:194 352
2 (2) PAE Rugby Paese 63 16 13 0 3 512:192 320
3 (4) VIL Iniziative – Villorba Rugby 55 16 11 1 4 387:232 155
4 (3) GRI Grifoni Rugby Oderzo 53 15 11 0 4 343:216 127
5 (5) CUS CUS Padova ASD 48 16 10 1 5 351:322 29
6 (9) RBE Asd Rugby Bergamo 1950 27 16 5 0 11 242:443 -201
7 (6) MIR Rugby Mirano 1957 26 16 5 0 11 350:429 -79
8 (10) AMA Amatori Rugby Mogliano 26 16 5 1 10 284:388 -104
9 (7) CAI Coenergia Caimani Rugby ASD 23 16 8 0 8 246:352 -106
10 (8) ASD Asd Rugby Feltre 23 16 5 0 11 259:479 -220
11 (11) RUB Rubano Rugby 16 16 2 0 14 198:299 -101
12 (12) VIL Fulvia Tour Rugby Villadose 16 15 3 0 12 219:391 -17

 

domenica, 19 marzo 2017
14:30 POL Polisportiva Paganica R. ASD - PAR A.P. Partenope Rugby 39 : 30
Arbitro: Antonino Nobile (FR)
14:30 MES Amatori R. Messina - AVE Avezzano Rugby 44 : 14
Arbitro: Michele Giannattasio (SA)
14:30 ARV Arvalia Villa Pamphili - AMA Bingo Family Amatori Catania 13 : 38
Arbitro: Raffaele Di Blasio (TE)
14:30 RUG Rugby Napoli Afragola - COL Colleferro Rugby 1965 - : -
Arbitro: Mirco Sergi (BO)
14:30 ALM Unione R. Capitolina - OLD Rugby Roma Olimpic Club 1930 14 : 8
Arbitro: Paolo Schilirò (CT)
Turno di riposo: CIV Civitavecchia R. Centumcellae

Classifica

Posizione Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (1) AMA Bingo Family Amatori Catania 59 15 12 1 2 419:223 196
2 (4) ALM Unione R. Capitolina 45 15 10 0 5 355:263 92
3 (2) RUG Rugby Napoli Afragola 42 13 10 0 3 228:165 63
4 (3) CIV Civitavecchia R. Centumcellae 42 14 9 0 5 323:275 48
5 (5) POL Polisportiva Paganica R. ASD 41 15 8 0 7 324:331 -7
6 (8) MES Amatori R. Messina 35 14 7 0 7 277:275 2
7 (7) OLD Rugby Roma Olimpic Club 1930 33 15 6 1 8 262:249 13
8 (6) AVE Avezzano Rugby 33 14 7 0 7 269:283 -14
9 (9) ARV Arvalia Villa Pamphili 25 14 4 0 10 297:381 -84
10 (10) COL Colleferro Rugby 1965 17 14 3 0 11 201:390 -189
11 (11) PAR A.P. Partenope Rugby 14 15 2 0 13 259:379 -120

onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



3 risposte a “Serie B rugby: tutti i risultati e le classifiche di giornata”

  1. gian scrive:

    Qualcuno mi può ricordare come funzionano promozioni in A?

  2. pepe carvalho scrive:

    le prime due di ogni girone si incontrano incrociate le vincenti vanno in serie A

  3. San Isidro scrive:

    Arrivo in ritardo, ieri ero proprio a vedere il caldo derby di Serie B tra la cadetta della Capitolina e la Rugby Roma…nonostante questa domenica nella capitale ci fossero partite del calibro di Fiamme Oro-Petrarca e Primavera-Benevento di A, ho preferito, senza pensarci due volte, la classica stracittadina…ero già andato a vedere la gara d’andata di fine Ottobre (che si giocò al CUS Roma) dove, in un match non bello e con una Capitolina opaca, la spuntarono meritatamente i bianconeri per 20-12, ieri invece c’è stata la rivincita urchina…anche questo derby non è stato eccezionale dal punto di vista del gioco, ma è stata comunque una partita ruvida e combattuta con buona intensità a tratti, poi, come ogni classico che si rispetti, non sono mancati momenti di tensione e scazzottate, purtroppo anche qualcuno del pubblico si è lasciato prendere dalla concitazione e non si è risparmiato offese del tutto gratuite ai giocatori…in campo si sono visti parecchi errori di gestione dei possessi, soprattutto da parte bianconera, ma tutti i ragazzi delle due squadre ci hanno messo cuore e impegno, si sono visti tanti begli scontri e placcaggi duri (qualcuno al limite) che hanno contribuito ad aumentare la vivacità del derby…per quanto riguarda le fasi statiche, URC superiore in touche, ma RR che domina in mischia ordinata, ottimo lavoro del pack bianconero che riesce a tenere botta anche in 7 uomini dopo un giallo…primo tempo tirato che si conclude 5-0 per gli ospiti, la meta dei ragazzi di Fortunato arriva dopo il 30° a seguito di una bell’azione d’attacco, bianconeri che si portano nei 22 avversari, fanno viaggiare l’ovale fino all’ala destra che schiaccia di forza nonostante due urchini addosso, buona meta che in un certo senso fa riscattare il 14 da un paio di errori fatti in precedenza…nella ripresa emerge pian piano la cadetta bluamaranto e nel giro di pochi minuti arrivano due marcature dell’estremo da poco subentrato, la prima in velocità dopo un 2 vs 1, la seconda successivamente ad una fortunosa situazione, pallone preso di rimbalzo dopo un calcio e via in meta…il tabellino resta sul 14-5 fino all’80°, bianconeri che spingono sull’acceleratore per recuperare, si portano spesso nei 22 avversari, ma sciupano e non concretizzano, bella loro azione prolungata nel finale anche se non porta a nulla, su calcio a favore alla fine decidono di piazzare per prendere il bonus difensivo, 14-8 e termina così…arbitraggio mediocre, direttore di gara poco incisivo e incredibili alcuni falli non fischiati, in almeno un paio di occasioni, sia da una parte che dall’altra, non sono stati rispettati i 10 metri da calcio di punizione, giocatori che hanno battuto la veloce placcati a meno di 5 metri con lui davanti, per non parlare di alcuni in-avanti abbastanza palesi lasciati correre…
    Nonostante manchino diverse giornate alla fine del campionato, la RR può ritenersi soddisfatta per aver raggiunto l’obiettivo stagionale della salvezza da compagine neopromossa dalla C1, sulla squadra bianconera vedo che c’è molta aspettativa e tanti occhi puntati, d’altronde è pure comprensibile che la società, con tutto il blasone e la storia che si porta dietro, spinga per arrivare il più in alto possibile, per ora sono un’onesta squadra di categoria a cui comunque auguro tutto il meglio e c’è da dire che il lavoro di Stefano Fortunato e Fabrizio Patrizi è stato enorme in questi anni, ovvero da quando, dopo il fallimento del 2011, ripartirono con la ex Rugby Roma Club dalla Serie C laziale…il prossimo anno tra l’altro la RR avrà finalmente la sua nuova casa a Prato Smeraldo, in zona Tor Pagnotta, un altro bell’impianto del rugby capitolino si appresta a nascere, Roma Sud avrà un ulteriore polo in cui sviluppare e proliferare la palla ovale…
    Per quanto riguarda la cadetta della Capitolina, è una bella squadra (con diverse individualità interessanti) che meriterebbe anche i play-off di B, peccato non possa farli, l’obiettivo principale del secondo XV urchino è comunque quello di far transitare ad una categoria minore quei ragazzi che magari ancora non sono pronti per la prima squadra una volta usciti dalle giovanili, e direi che il bacino è buono, non mancano infatti passaggi in Serie A, ieri ad esempio c’era il pilone Sterlini che ha già fatto almeno un paio di partite con il gruppo di Orsini…
    Ad ogni modo ieri discreto pubblico ai campi dell’Unione con tante vecchie glorie bianconere a supportare la RR…

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento