Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

Guinness Pro12: Zebre Rugby, trasferta nella tana degli Scarlets

Bianconeri contro una squadra vittoriosa in dieci delle ultime undici giornate. Diretta su Eurosport 2 alle ore 20:35
zebre rugby

ph. Reuters

L’inizio degli Scarlets nel Pro12 era stato da dimenticare: tre sconfitte nelle prime tre giornate, zero punti in classifica e tante ombre sulla franchigia di Llanelli. Da quel momento, tuttavia, gli uomini di Wayne Pivac hanno perso un’altra sola partita in campionato, conquistando ben dieci vittorie da fine settembre in avanti e guadagnandosi – con lo scalpo preso ai Warriors una settimana fa – anche la quarta posizione temporanea in classifica (che vuol dire accesso ai playoff). Per delle Zebre con i giocatori contati in davvero tanti reparti, insomma, la trasferta del Parc y Scarlets si annuncia non poco problematica. Victor Jimenez dovrà fare a meno di nove infortunati e cinque uomini non rilasciati dalla Nazionale di Conor O’Shea, motivo per cui il ct argentino è costretto ad inserire Oliviero Fabiani in terza linea, al fianco di Minnie e di un Ruzza ancora una volta da numero otto (con il permit player Davide Zanetti, da Calvisano, in panchina). Gli Scarlets, per mantenere il quarto posto, effettuano tre cambi rispetto ad una settimana fa (Hughes come numero 13, Beirne in seconda linea e all’ultimo minuto c’è Evans all’ala, liberato dalla Nazionale), mentre tra le riserve c’è l’altro rilasciato, il mediano di mischia Aled Davies.

La gara sarà trasmessa in diretta in Italia su Eurosport 2, canale 211 della piattaforma satellitare Sky e 373 del digitale terrestre di Mediaset Premium, con calcio d’inizo alle 20:35 italiane.

 

 

Scarlets: 15 Johnny McNicholl, 14 Tom Williams, 13 Steff Hughes, 12 Hadleigh Parkes(c), 11 Steff Evans, 10 Dan Jones, 9 Jonathan Evans, 8 Will Boyde 7 James Davies, 6 Aaron Shingler, 5 Tadhg Beirne, 4 Tom Price, 3 Werner Kruger, 2 Emyr Phillips, 1 Wyn Jones,
A disposizione: 16 Ryan Elias, 17 Luke Garrett, 18 Nicky Thomas, 19 Tom Phillips, 20 Josh Macleod, 21 Aled Davies, 22 Gareth Owen, 23 DTH van der Merwe

Zebre Rugby: 15 Kurt Baker, 14 Mattia Bellini, 13 Giulio Bisegni, 12 Tommaso Boni, 11 Lloyd Greeff, 10 Serafin Bordoli, 9 Marcello Violi, 8 Federico Ruzza, 7 Oliviero Fabiani, 6 Derick Minnie, 5 Gideon Koegelenberg, 4 Joshua Furno, 3 Pietro Ceccarelli, 2 Tommaso D’Apice, 1 Andrea De Marchi (c)
A disposizione: 16 Bruno Postiglioni, 17 Guillermo Roan, 18 Bartholomeus Le Roux, 19 Valerio Bernabò, 20 Davide Zanetti, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Matteo Pratichetti, 23 Dion Berryman


onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



65 risposte a “Guinness Pro12: Zebre Rugby, trasferta nella tana degli Scarlets”

  1. mamo scrive:

    Per chi sa e se ha voglia di rispondermi: cosa c’è da spettarsi da Bordoli ?

  2. leo64 scrive:

    Niente. Anche stasera sarà una caporetto. Guardare le squadre Italiane in TV mi viene male.

  3. passatello scrive:

    Scusane ma nessuno dice più niente riguardo alla situazione finanziaria ? tempo fa era stato scirtto:
    “Le prossime settimane saranno decisive per il destino delle Zebre Rugby. Anzi, vi sarebbe già una data entro la quale si conoscerà il futuro della franchigia bianconera: il 15 febbraio. A dirlo a OnRugby, in un’intervista rilasciata al termine della conferenza stampa di martedì, che si è tenuta alla Provincia di Parma e ha visto la partecipazione di rappresentanti delle istituzioni e del mondo imprenditoriale locale assieme alla dirigenza bianconera, è il Presidente Stefano Pagliarini. La situazione è difficile, come testimonia la scelta stessa di un engagez-vous pubblico, e lo stesso numero uno dei ducali ha confermato a TvParma che “la cifra di cui noi in questo momento abbiamo bisogno per terminare nel migliore dei modi la stagione è di un milione di Euro“

  4. Camoto scrive:

    Gli Scarlets di quest’anno sono già troppo per noi e durante le finestre internazionali la situazione peggiora. Hanno già macinato due volte Glasgow e vinto con Leinster.
    Non ho ben capito se hanno pochi nazionali o giovani di livello.
    Al solito forza Zebre, al fischio di inizio ci spero sempre.

  5. malpensante scrive:

    Per adesso nada, presidente, ma è presto. Quanto al pronostico, purtroppo manca gente come Meyer, Lovotti, Biagi e per i poveretti è troppa roba, se no almeno fargli venire la cacarella si potrebbe. Van non ce lo metto perché da un po’ di tempo in qua sembra suo cugino pensionato. Guardo questa per motivi di bottega visto che poi ci vengono a trovare, graditi ospiti. Alé Zebre.

  6. Bariddu scrive:

    Lo sappiamo tutti che non ci sarà partita….speriamo solo in una bella prestazione o al più, se gli Dei del Rugby ci assistono, al punto difensivo.

  7. malpensante scrive:

    Primo fallo, ma col cazzo era sugli appoggi.

  8. malpensante scrive:

    Maaaa, salire sui calci in touche perfetti di Marcellino almeno che non facciano trenta metri a passeggio, serve la mancia?

  9. Bariddu scrive:

    beh si caccia in ruck da sdraiati adesso?

  10. Bariddu scrive:

    bwahaha manco la meta di rapina ci riesce! :'((

  11. malpensante scrive:

    Certo che se sapesse calciare almeno come un flanker…

  12. Bariddu scrive:

    bravi bravi, dai così che ci sottovalutano!

  13. andreac scrive:

    braviiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  14. malpensante scrive:

    Prrrrrrrrrrrrrrrr

  15. Pumba scrive:

    Bordoli mi sembra si sia presentato bene stasera …

  16. malpensante scrive:

    Terza linea butter fly, ma stavolta c’era poco da ballare. Comunque calci a noi, mai, eh.

  17. andreac scrive:

    ag vol anc dal cul…zioooooooo

  18. andreac scrive:

    ottima mediana stasera

  19. malpensante scrive:

    Piccole cose, ma era touche Zebre e non mischia Scarlets. Piccole, per modo di dire.

  20. cassinet scrive:

    Peccato per le solite disattenzioni, peccato che siamo già stanchissimi, peccato che giochiamo sempre 16 contro 15, peccato….

  21. andreac scrive:

    con tutti i limiti del caso zebre molto aggressive che stanno dando filo da torcere a dei fortunati e spocchiosi scarletets. Mi piace tantissimo questa mediana, ma anche la difesa ha tenuto abbastanza bene. Dell’arbitro non si parla vero???

  22. Mr Ian scrive:

    due cilindrate diverse, Scarlets anche troppo leziosi e che giustamente sono stati puniti nella buona occasione sfruttata dalle zebre…
    adesso basta cazzeggio e prendiamoci sto bonus.

  23. malpensante scrive:

    Adesso speriamo giochino anche il secondo tempo. Ian, vi hanno proprio punito il minimo: bastava saper fare un grabber decoroso, mica un triplo carpiato rovescio con scappellamento a destra. E vi si riempivano le mutande.

  24. Bariddu scrive:

    ma il 15 gallese la prende ogni tanto? :D

  25. malpensante scrive:

    Ecco, ti prendono per il collo a gioco fermo, e “relax fivtiin”. :-)

  26. Bariddu scrive:

    mi ricordo Berbizier una decina d’anni fa picchiare i pugni sul tavolo “vogliamo rispetto!” urlava, a propostito del trattamento arbitrale con l’Italia.
    Vedo siamo ancora li…

  27. malpensante scrive:

    Terza linea che non c’è, ma mica c’era da sperarci. Ruzza non è una terza, ma è un ragazzo che se gli metti il 74 e gli fai pulire lo spogliatoio il suo lavoro lo fa, anche se ne sa tanto di scopa come di primiera e settebello. Avessero tutti la stessa convinzione e volontà, in Italia saremmo ricchi.

  28. andreac scrive:

    guarda un po che adesso i falli ce li da

  29. malpensante scrive:

    Primo calcio per not release: 55′ 30”. Per fuorigioco: non pervenuto.

  30. andreac scrive:

    no , ancora spaventosamente di parte , cosi non si può giocare!!!!!!!!!!!!!1

  31. andreac scrive:

    delle zebre : violi, bordoli, bellini e ruzza molto bene

  32. Mr Ian scrive:

    dai finiamola con la storia dell arbitro, sono due squadre diverse e le Zebre ti stan ben comportando…con un altro arbitraggio le zebre sarebbero in vantaggio?

  33. TommyHowlett scrive:

    Comunque siamo sempre lì: arbitro o non arbitro, con sette nazionali in campo le Zebre concedono l’ennesimo bonus offensivo ben prima dell’ora di gioco.

  34. malpensante scrive:

    No di certo, ma non si può vedere. O no?

  35. malpensante scrive:

    E del penalty try con la palla caduta avanti da mezz’ora, tutto normale?

  36. Bariddu scrive:

    hahah il 15 gallese poveretto non ne becca una

  37. andreac scrive:

    sarà ma a me tutte ste risatine fanno venire una rabbia incredibile

  38. Mr Ian scrive:

    Ma li vedi che è una partita che commettono sempre falli a ripetizione???
    Se vuoi parlare di qualcosa, parla dei placcaggi lisciati, del perchè non difendono, ma proprio dell arbitro oggi no….fermo restando che cmq le Zebre han tenuto

  39. malpensante scrive:

    Comunque Evans se gli fanno il palloncino lo arrestano per averne bevuti un’esagerazione. Come si faccia a preferirgli Cuthbert è il quarto mistero di Fatima.

  40. M. scrive:

    Vedendo Roan, Le Roux, Postiglioni uno si chiede come qualunque pilone di Eccellenza, pure Rimpelli e Riccioni non possano fare 10 minuti ogni 2 mesi meglio di loro.

  41. malpensante scrive:

    Solita tariffa, ma almeno hanno giocato 80′. La mia impressione è che per fare una stagione meno indecorosa sarebbe bastato davvero poco: un po’ di umiltà e di buon senso in più.

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento