Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

Champions Cup: Munster esagerato in casa Racing92

Nel recupero altra prestazione coi muscoli della Red Army
munster

ph. Paul Harding/Action Images

Si è giocata a Parigi la sfida tra Racing92 e Munster, recupero dell’incontro originariamente in calendario a metà ottobre ma rinviato per l’improvvisa scomparsa dell’head coach degli irlandese Anthony Foley. In terra francese la Red Army si è imposta con il netto punteggio di 32-7 grazie alle mete di Zebo, CJ Stander, Conway e Scannell. Una prova di forza che permette a Munster di salire al secondo posto del Girone 1, a due punti da Glasgow capolista. Racing92 ancora a 0 punti e definitivamente tagliato fuori.

 

 

Classifica Champions cup


onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



7 risposte a “Champions Cup: Munster esagerato in casa Racing92”

  1. LiukMarc scrive:

    Sinceramente pensavo che il Racing potesse opporre una qualche resistenza, se non addirittura redimere una stagione fin qui davvero di una pochezza sorprendente (sono sempre i campioni Top14 in carica), ma quelli di Limerick erano in modalità schiacciasassi, giocato in maniera perfetta o quasi nel primo tempo e controllo nella ripresa, specie dopo la meta del bonus. Racing quasi mai pericoloso, cambi tardivi – sempre che si potesse cambiare qualcosa – e ora sarà tutta da vedere la partita dei rossi con Glasgow (posto che IMO una delle migliori seconde di sicuro uscirà da questo girone)

  2. frank scrive:

    @mal mi hai pensato un pochino?

  3. pagliacciodighiaccio scrive:

    ennesima ottima partita dei rossi. prestazione sontuosa della terza linea e dei due scannell. d.ryan è tornato la bestiaccia che sa essere.
    bene così (ma settimana prossima a glasgow per dirla con un raffinato francesismo saranno ca**i da ca@are)
    un’altra per axel
    suaf

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento