Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

Champions Cup: Saracens e Clermont, vittorie da quarti di finale

Tolone e Montpellier, sconfitte, si complicano di non poco la vita
saracens champions cup itoje

ph. Reuters

Si sono giocate quattro partite di Champions Cup, che hanno concluso il turno numero 4 della massima competizione europea per club.

Castres-Montpellier: la squadra di Jake White perde 29-23 in casa Castres, che segna due mete contro le tre di Montpellier ma va a referto con 19 punti al piede. Castres si porta a due punti da Montpellier, che vede Leinster scappare in testa al Girone 4.

Scarlets-Tolone: la meta di Williams e 17 punti al piede di Patchell danno agli Scarlets la vittoria per 22-21, con Tolone a referto solo con Halfpenny dalla piazzola. Nella Poule 3 l’RCT è secondo a 8 punti dai Saracens e vede i quarti più da lontano.

Clermont-Ulster: dopo la sconfitta di Belfast arriva la prova di forza di Clermont, che si impone 38-19 grazie alle mete di Toeava (0), Abendanon (17, 23), Lopez (41) e di penalità (77). Clermont sempre più padrone del Girone 5 con 8 punti di vantaggio su Bordeaux e Ulster seconde a pari merito.

Sale-Saracens: soffrono i Sarries che si aggiudicano il derby inglese 24-10. Succede tutto nel finale: a dieci dal termine lo score è 12-3 Saracens, poi arrivano tre mete tutte nei minuti finali.

 

Classifica Champions cup


onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



5 risposte a “Champions Cup: Saracens e Clermont, vittorie da quarti di finale”

  1. Mr Ian scrive:

    Vittoria storica per gli Scarlets! Un grande scalpo per il PYS, a duri anni dalla storica vittoria contro Tolosa..
    Nel match di ieri grande prestazione di tutti, pacchetto di mischia in primis, con la prima linea titolare alla prima apparizione stagionale. Bene Patchell, preciso al piede e con la palla in mano muove in maniera deliziosa i backs di Llanelli. Difficile stabilire il migliore di ieri, tra Owens e Scott W.
    Il secondo tempo è stato da infarto, con la paura di perdere da un momento all altro…grande prova di maturità di un roster che migliora di giorno in giorno. Adesso l ultima fatica contro gli Ospreys in un derby che sarà caldissimo

  2. lupin 3 scrive:

    https://www.ruck.co.uk/epcr-statement-connacht-rugby-v-wasps/
    c’ è del marcio in irlanda :D
    a parte gli scherzi noi parliamo giustamente delle cappellate nostrane ma pure all ‘estero non ci vanno piano ….
    le mie vespette il solito agnello sacrificale ma ,as usual , non ci siamo strappate le vesti siamo WASPS !!!!

  3. Dusty scrive:

    Vorrei sottolineare l’ottima performance della terna italiana in Clermont Ulster e provo dispiacere nel vedere che a Mitrea non è stata data la possibilità di arbitrare un match del prossimo 6N.

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento