Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

Women’s Rugby World Cup 2017: ecco i tre Gironi

L'Italia finisce nella Poule B assieme a Stati Uniti, Inghilterra e una tra Scozia e Spagna
Women's Rugby World Cup

ph. Jed Leicester/Action Images

Si è svolta in mattinata a Dublino l’estrazione dei Gironi della Women’s Rugby World Cup 2017, in programma il prossimo anno a Dublino dal 9 al 26 agosto. L’Italia, qualificata grazie al risultato combinato del Sei Nazioni 2015 e 2016, è stata inserita nella Poule B assieme a Stati Uniti, Inghilterra e una squadra tra Scozia e Spagna. Un girone certamente impegnativo con le campionesse in carica inglesi, ma non impossibile: le sfide contro Scozia e Stati Uniti non sono per nulla scontate. Ricordiamo infine la formula: accedono alle semifinali le migliori quattro squadre della classifica aggregata dei tre gironi.

 

Poule A: Asia/Oceania 2, Galles, Nuova Zelanda, Canada.
Poule B: Europa 1, Italia, Stati Uniti, Inghilterra.
Poule C: Asia/Oceania 1, Australia, Irlanda, Francia

 

Europa 1: playoff andata e ritorno tra Spagna e Scozia
Asia/Oceania: torneo tra Figi, Hong Kong e Giappone

 

b,fg


onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



10 risposte a “Women’s Rugby World Cup 2017: ecco i tre Gironi”

  1. Shane McDriscoll scrive:

    Non viene rappresentata l’Africa in questa RWC?

  2. LoScarso scrive:

    Il rugby Italiano finalmente approderà ad un quarto mondiale. FORZA AZZURRE

  3. Elena scrive:

    Forza tose, è dura ma si può tirare fuori una bella figura. Ci vediamo a Dublino!

  4. caffettiera scrive:

    “accedono alle semifinali le migliori quattro squadre della classifica aggregata dei tre gironi.” ma che boiata di formula è ?

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento