Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

Via alla LV=Cup: Bath vince a Sale all’ultimo respiro, Cardiff ko in casa

Iniziato questa sera il torneo che vede partecipare club inglesi e regions gallesi. E non mancano le sorprese

ph. Lee Smith/Action Images

Nel fine settimana in cui partono i test-match autunnali in Inghilterra trova spazio la LV=Cup di cui si sono disputate questa sera alcune partite della prima giornata e che vedrà il suo completamento tra sabato e domenica. Squadre con parecchie assenze per i giocatori richiamati dalle varie nazionali e non mancano le soprese.
Come la vittoria di Worcester all’Arms Park, con i Cardiff Blues costretti a piegarsi 16-21: inglesi che marcano tutti i loro punti nel primo tempo e che poi resistono al ritorno dei gallesi. Vittoria esterna anche per i Saracens che si impongono 24 a 21 in casa degli Wasps. Gli Scarlets vincono 21 a 13 sui Dragons di Newport che mettono in mostra un ottimo Kris Burton, autore anche di una meta, ma che non basta per evitare la sconfitta.
Affermazione piuttosto larga dei Tigers sugli Ospreys (39-16), partita in cui quattro delle cinque mete complessive realizzate vengono segnate negli ultimi 20 minuti. Infine da registrare la vittoria di Bath su Sale in trasferta per 27 a 20, con meta decisiva di Dave Attwood all’ultimo respiro.
Tra sabato e domenica pomeriggio in programma Exeter-Quins, Saints-Gloucester e Newcastle-London Irish.

 

Facebook

onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



11 risposte a “Via alla LV=Cup: Bath vince a Sale all’ultimo respiro, Cardiff ko in casa”

  1. Shane Bill McDriscoll scrive:

    Da segnalare Tiziano Pasquali che entra al 70esimo per i Tigers contro gli Ospreys. Credo sia l’esordio con la prima squadra

  2. San Isidro scrive:

    Mi spiegate come funziona?
    Ma non sono quattro gironi da quattro squadre ciascuno? 3 Premiership + 1 franchigia gallese.
    E allora perchè c’è stata la partita Scarlets-Dragons?
    Chi mi illumina?

  3. San Isidro scrive:

    Comunque sono anni che le franchigie gallesi non arrivano alla finale di questa competizione, gap tecnico dovuto all’assenza dei giocatori che sono con il Galles oppure non gliene importa relativamente?

  4. San Isidro scrive:

    Quesito notturno che mi tormenta prima di addormentarmi:
    ma la vincente della competizione di diritto andava in HC le passate stagioni? e adesso con tutto sto casino delle coppe europee? se la vincesse una gallese dovrebbe prendere il posto di uno dei 6 club di Premiership, mi immagino il casino che potrebbero fare nella perfida Albione…se invece la vincesse un’inglese sarebbe tutto ok: vincente LV=Cup + i migliori 5 club classificati in Premiership…boh, vabbè, me ne vado a dormì, problemi loro…

  5. Mr Ian scrive:

    Vittoria per gli Scarlets contro i Dragons al Par y Scarlets, ovviamente formazioni super sperimentali per tutti…una delle due mete è stata segnata da Knight, ala talentuosa che molti vorrebbero vedere in prima squadra con regolarità, oltre a Josh Lewis, apertura di 19 anni…insomma la solita fucina di talenti.
    Settimana prossima big match qualificazione contro i Saracens

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento